Invasione Responsabile

Dalla Scuola al Territorio con Responsabilità. Percorso didattico di supporto ai principi dell’Educazione Civica.

Progettista :

Puoi supportare questa campagna con PayPal, Carta di Credito, PostePay (VISA) o Bonifico.

Il Perchè del progetto

dai il via!!

Innesca l’INVASIONE RESPONSABILE,

Contribuisci alla realizzazione di un nuovo spirito di responsabilità nell’intero territorio.

Invasione responsabile, nasce in risposta all’esigenza, nelle scuole, di attivare azioni educative nell’ambito dell’Educazione Civica.  Vuole essere un’azione innovativa in quanto ha, nel suo essere, il principio di applicazione di cittadinanza responsabile all’interno della comunità.

Infatti l’azione educativa nella scuola renderà i bambini invasori responsabili verso il territorio coinvolgendo e innescando famiglie e comunità nel percorso di diffusione dei comportamenti e dei messaggi contenuti nel MANIFESTO DI RESPONSABILITA, testimone finale del percorso.

Il territorio quindi è il beneficiario finale dell’azione educativa e l’attivatore iniziale attraverso la campagna di Crowdfunding.

Descrizione del progetto

Invasione Responsabile, è un progetto educativo sul tema della responsabilità del proprio agire. Un percorso didattico di introduzione e supporto ai principi dell’ Educazione Civica.

Una nuova modalità di intervento pensata per coinvolgere e sconvolgere le classi con l’obiettivo di suscitare in alunni, docenti, famiglie e comunità, riflessioni consapevoli sulle conseguenze del proprio agire.

Si realizza un percorso di sensibilizzazione, formazione-esperienziale e diffusione sul tema della “Responsabilità individuale verso gli altri”.

L’azione di Invasione si attiva all’interno delle classi della Scuola Primaria attraverso interventi di esperti educatori nei panni di INVASORI RESPONSABILI che, con brevi e impattanti interventi, approfondiranno giorno per giorno un differente aspetto dell’azione responsabile.

La missione destinata ai partecipanti sarà quella di replicare in famiglia quanto scoperto a scuola, per far diventare una buona azione una buona abitudine. Il progetto mira a favorire la nascita, la diffusione e il mantenimento tra i bambini, nella comunità scolastica e nel territorio, di Comportamenti Responsabili.

Il percorso porterà alla creazione del “MANIFESTO DI RESPONSABILITA’ “ della Scuola che diverrà il Testimone Storico di un modo comune di pensare e di interagire. Il Manifesto verrà realizzato in più formati utili anche alla diffusione territoriale nell’intera comunità locale.

L’ Orma

E’ l’agenzia educativa che ha ideato il progetto e che si occuperà dalla sua realizzazione curando ogni fase.

Come, dove e quando

Terminata la campagna di raccolta fondi, il progetto prenderà vita attraverso tre fasi successive condotte da L’Orma.

ALLERTA

Affissione di materiale informativo che prepara all’Invasione Responsabile all’interno della scuola, condivisione con le insegnanti del materiale didattico per predisporre le classi e la scuola ad accogliere l’invasione.

INVASIONE

Gli educatori de L’Orma, nei panni di Invasori Responsabili,  “irrompono” nella scuola per 10 giornate:

– Negli intervalli interagendo nel gioco con i bambini

– Nella Classe coinvolgendo i partecipanti in attività a tema.

– All’uscita di scuola, palesandosi anche alle famiglie.

10 incontri così suddivisi:

– Momento 1 “TRASMISSIONE DI RESPONSABILITA’”: 3 incontri

– Momento 2 “L’INCUBAZIONE”: 4 incontri

– Momento 3 “LA DIFFUSIONE”: 3 incontri

RESTITUZIONE

Sono previste diverse azioni di restituzione. L’Orma, in questa fase:

– fornirà alle maestre alcuni strumenti per monitorare il mantenimento dei comportamenti responsabili affrontati a lezione.

– verificherà nelle classi quali, tra i comportamenti emersi, risulteranno maggiormente duraturi nel tempo.

– sceglierà i comportamenti di responsabilità più evidenti e confezionerà il MANIFESTO DI RESPONSABILITA’ della scuola.

– consegnerà il manifesto agli studenti e all’Istituto in un momento ufficiale.

– e la scuola si occuperanno della diffusione territoriale del manifesto.

– realizzerà una relazione di impatto del progetto.

IMPATTO

Un Effetto Domino Educativo, questa è l’immagine che desideriamo si manifesti all’interno della comunità.

Attraverso un’azione educativa in grado di favorire interazione tra individui, desideriamo che l’azione di propaghi all’interno della comunità con un modalità di diffusione esponenziale rispetto al numero dei bambini che vivranno gli interventi educativi.

L’azione educativa della scuola diventa aperta, ovvero in grado di agire all’esterno dell’edificio scolastico. E’ stata progettata apposta per generare nuovi comportamenti di influenza sociale nelle sfere relazionali di ogni bambino e, successivamente di tutte le persone toccate dall’Invasione Responsabile

250 Bambini,

500 genitori,

500 altre persone di prossimità diretta ad ogni singolo bambino, nonni, cugini e altri conoscenti.

2000 altre persone considerando un minimo di due interazioni per ogni persona coinvolta.

Contiamo che l’invasione arrivi in modo diretto a 3250 persone futuri nuovi Invasori Responsabili pronti, a loro volta a diffondere ulteriormente il messaggio.

Ci immaginiamo, infatti, che queste entrino in diretto contatto con i nuovi comportamenti proposti dai bambini della scuola attraverso l’Invasione Responsabile e siano a loro volta moltiplicatori delle nuove azioni.

A supporto della diffusione dei messaggi emersi dal lavoro all’interno delle classi, produrremo strumenti di comunicazione per rafforzare e diffondere in tutto il territorio i messaggi raccolti nel “Manifesto di Resposnabilità”.

Un effetto domino innescato dal territorio per il territorio, contribuire attraverso la campagna di raccolta fondi a generare qualcosa che ritorni al territorio per lasciare il segno nel tempo.

Budget

CostoVoce
1100 €Comunicazione ed Eventi di Presentazione e Restituzione
1100 €Struttura
900 €Attività e materiali di restituzione al territorio
1550 €Operatori per attività didattica in presenza
670 €Materiali didattici - Manifesti
800 €Ricompense
680 €Schoolraising