Dal testo alla scena – Un laboratorio teatrale come percorso di formazione

Storia

Vogliamo partecipare, con il nostro laboratorio teatrale, al festival “Chi è di scena” che si terrà ad Acireale dal 6 al 29 Maggio

Scuola : Liceo Archimede - Acireale
Progettista :

Puoi supportare questa campagna con PayPal, Carta di Credito, PostePay (VISA) o Bonifico.

Il Perchè del progetto

I fondi raccolti con questa campagna di crowdfunding serviranno per poter iscrivere il laboratorio teatrale del Liceo Archimede a “Chi è di scena”, primo festival regionale di teatro scolastico patrocinato dal MIUR che si terrà ad Acireale dal 6 al 29 maggio 2016

Super News

In poche settimane abbiamo raggiunto il budget necessario per la realizzazione dello spettacolo che, grazie a voi, realizzeremo al massimo delle nostre possibilità.

La raccolta fondi continua fino al 20 Febbraio pertanto, tutti i soldi che raccoglieremo in più verrano destinati allo stesso progetto per il prossimo anno scolastico 2016/17. Garantiamo la massima trasparenza dal momento che tutta la somma sarà inserita nel bilancio della scuola come voce vincolata al progetto del laboratorio teatrale.

Qui di seguito un video per ringraziare tutti i nostri sostenitori e per invitarvi a continuare a sostenerci.

se vi piace il progetto, se ne condividete il valore formativo, gli scopi, le potenzialità, non smettete di sostenerci: aiutateci perché questa piccola-grande realtà possa continuare ad esistere e a crescere! Grazie

Descrizione del progetto

Il progetto “Dal testo alla scena” – giunto alla sua sesta edizione – è nato dall’osservazione di alcuni atteggiamenti tipici degli adolescenti che ciascun insegnante riscontra nei propri studenti, ad esempio: il bisogno di confrontarsi con l’altro-da-sé, la ricerca della propria identità, la scoperta di nuclei forti di conflittualità.

Questi atteggiamenti vanno compresi e canalizzati allo scopo di fare del percorso scolastico un autentico percorso di formazione.

Il teatro si offre come strumento ottimale all’adolescente – nella sua duplice veste di attore e spettatore – come metafora dei conflitti (esistenziali, morali, civili, sociali) o dei confronti necessari che ogni individuo si trova ad affrontare nel momento in cui, uscito da una dimensione di autoreferenzialità, si rapporta con l’altro-da-sé.

E’ dunque lo strumento ideale per scoprire, oggettivare e affrontare criticamente l’insorgere di tali conflitti all’interno del giovane.

La pratica della recitazione risponde in modo efficace all’esigenza di autoanalisi e alla richiesta crescente da parte degli studenti, di spazi alternativi di incontro e confronto. Inoltre, mostra con evidenza il bisogno giovanile di scoprire modalità nuove per ritrovarsi e scambiare idee e opinioni.

Quest’anno il tema del laboratorio sarà: FRA UOMO E DONNA. Questo laboratorio propone un percorso conoscitivo del reale nel quale gli studenti andranno dallo stereotipo di genere all’archetipo, individuando nel confronto fra uomo e donna il simbolo di ogni alterità.

Esperienze pregresse

2009-2010: Finzioni (un viaggio shakespeariano)

2011-2012: Anfitrione di Plauto-Kleist (ammesso al Festival per il teatro classico INDA- Istituto nazionale del Dramma antico)

2012-2013: Medea di Euripide-Seneca (vincitore II posto Festival di Altomonte)

2013-2014: Molto rumore per nulla di W.Shakespeare (in collaborazione con l’Istituto minorile di pena di Acireale

2014-2015: Archimede a Spoon River (riflessioni sulla scena a margine dell’Antologia di E.L.Masters)

Budget

Costo Voce
300 € iscrizione al festival
400 € allestimento scenico e costumi
200 € supporto tecnico e trasporto
350 € assistenza alla regia
250 € materiale promozionale
250 € servizio school raising 10% + Costi Paypal
Update
Commenti
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Finanziatori ( 59 )

Bella Fresca

PAOLA FABIANO

Giovanni Marano

Anonimo

Romano Luperini

Anonimo

Anonimo

Sebastiano Mancuso

Anonimo

mirella mancuso

Anonimo

Leonardo Recupero

Giulia Greco

Salvatore Galvagno

Cristina Nesi

Anonimo

Alessandra Marano

Anonimo

Carolina Barbagallo

Gaetano Gabriele D'Aprile

Giovanni Cascone e Concetta Reitano

OK IDEA

Anonimo

RITA BORTONE

Gino Ruozzi

Claudia Bonomo

Giovanna Privitera

Riccardo Biasco

Sonia Abbotto

FRATELLI CALABRETTA DI CALABRETTA G. E C. SNC

Andrea Manganaro

Giuseppe Privitera

mariagiovanna massimino

Gabriele Cingolani

Gloria Fabbri

Mario Panebianco

Giovambattista Presti

Claudia Correggi

Reitano Giustiniano

MARIA FRANCESCA PRICOCO

Federica Ragusa

GREGORIO LEONARDI

Gabriele Spina

Agostino Grassi Bertazzi

Saro Grassi Bertazzi

Agata Patti

Daniela Cutuli

Felice Fisichella

Alessandro Milone

Giulio Paradiso

Giusy Messina

BATTIATO ANTONINO LA PINTA VINCENZA

BIGI DANIELE RUOZZI CINZIA

VOLCAN GIUSEPPE e FICHERA MARIA

Anonimo

Provvidenza Catalano

Silvia De Cristofaro

Maria Giuliano

Giuseppe Marano