Edifici viventi

Storia

Monitoraggio urbano dei siti di nidificazione dei rondoni.

Scuola : Liceo Scientifico ULIVI - Parma
Progettista :

Puoi supportare questa campagna con PayPal, Carta di Credito, PostePay (VISA) o Bonifico.

Il Perchè del progetto

I siti di nidificazione di Rondine, Rondone e Balestruccio sono a rischio a causa di scorrette pratiche edilizie di ristrutturazione. Devono essere prese misure di salvaguardia.

Scopo del nostro progetto è: conoscere, sensibilizzare, modificare.
1. Conoscere la situazione attraverso il monitoraggio dei nidi.
2. Sensibilizzare diffondendo i risultati della nostra indagine.
3. Modificare i regolamenti comunali che normano i lavori di ristrutturazione.

Descrizione del progetto

Rondine, Rondone e Balestruccio spariranno per sempre nei centri storici delle nostre città, se non verranno intraprese misure di salvaguardia dei loro siti di nidificazione.

Queste 3 specie, in fase di preoccupante rarefazione, sono importanti componenti della biodiversità urbana e preziosi alleati della salute dell’uomo. Si comportano da insetticidi naturali che limitano la diffusione di alcuni patogeni (una sola coppia di rondini cattura, per allevare la propria covata, circa 150000 insetti, al 90% mosche e zanzare!).

Scopo del nostro progetto è: conoscere, sensibilizzare, modificare. La conoscenza scaturirà da una ricerca sul campo innovativa e altamente cooperativa: 125 studenti appartenenti a 5 classi, guidati da ornitologi e da 5 docenti di scienze, mapperanno tutto il centro storico di Parma, suddiviso in 5 aree, utilizzando schede di rilevamento che abbiamo già preparato e che forniranno dati capillari su presenze, consistenze e problemi di nidificazione delle 3 specie in numerosi siti della città.

La sensibilizzazione deriverà dalla diffusione dei risultati della nostra indagine, grazie alla pubblicazione della ricerca e all’ampio coinvolgimento dei media, oltre che all’installazione di 16 nidi artificiali per Rondoni nella nostra scuola. La modifica, vero obiettivo finale del nostro progetto, riguarderà l’attuale normativa del Comune.

Suggeriremo una serie di misure semplici e scientificamente fondate, da integrare nei Regolamenti, al fine di salvaguardare le specie citate. In estrema sintesi: gli studenti, adeguatamente preparati e svolgendo un ruolo estremamente attivo, proporranno all’Amministrazione Comunale (di Parma, ma trasferibile a qualsiasi altro Comune) norme efficaci per salvare Rondoni, Rondini e Balestrucci nelle nostre città e nei nostri borghi.

Budget

Costo Voce
1000 € Attrezzatura
500 € Pubblicazione
300 € Costi amministrativi
Update
Commenti
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Finanziatori ( 7 )

Andrea Barbieri

Giulio Beseghi

Anonimo

Famiglia Manenti

Triani Luca - Bardini Cinzia

Silvia Giordani

Maria Gabriella Dallafiora