Promuoviamo la legalità facendo impresa: finanzia i nostri braccialetti cantastorie

Storia

#UI-RAINBOW è un’impresa scolastica che collega le storie delle vittime di mafia a dei braccialetti colorati.

Scuola : Vincenzo Benini - Melegnano
Progettista :

Puoi supportare questa campagna con PayPal, Carta di Credito, PostePay (VISA) o Bonifico.

Il Perchè del progetto

Per provare a intraprendere una nuova esperienza e avere un’idea generale sull’organizzazione interna di un’azienda commerciale, di una cooperativa o di un’associazione.

Descrizione del progetto

L’obiettivo di questo progetto è quello di stimolare la sensibilità delle persone, in particolare dei giovani, su alcuni temi secondo noi molto importanti come:

  • Illegalità

  • Mafia

  • Soprusi

  • Abusi

  • Bullismo

Con un piccolo gesto simbolico, ovvero la realizzazione di semplici braccialetti colorati, vogliamo  provare a ridare colore a una società grigia e piena di illegalità ma soprattutto trasmettere un messaggio molto importante:

Tutti noi possiamo essere liberi, più giusti, consapevoli e felici.

Con i soldi che raccoglieremo non vogliamo soltanto realizzare il nostro braccialetto simbolico, ma anche partecipare alla fiera regionale di Impresa in azione, il programma didattico di Junior Achievement, che si terrà il 22 Maggio a Sesto San Giovanni nella sede di ABB Italia.

Durante questa fiera tutte le scuole partecipanti avranno a disposizione uno spazio per poter esporre a una giuria di esperti la propria idea d’impresa.

La classe che vincerà potrà presentare il proprio progetto a livello nazionale.

Se vuoi avere ulteriori informazioni su #UI-RAINBOW visita il nostro blog cliccando qui

Budget

Costo Voce
100 € acquisto divise per fiera di presentazione del progetto
150 € acquisto targhette
60 € stand della fiera
40 € Acquisto del materiale necessario per arricchire lo stand
35 € Servizio School Raising
Update
Commenti
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Finanziatori ( 3 )

Anonimo

Cristiana Amoruso

Giovanni Cataldi